CNA Modena - Menu 
Bando per il sostegno degli investimenti per il settore del commercio al dettaglio

Bando per il sostegno degli investimenti per il settore del commercio al dettaglio

La Regione Emilia-Romagna mette a disposizione risorse per la promozione e il sostegno all’innovazione nel settore del commercio al dettaglio con l’utilizzo delle nuove e moderne tecnologie digitali quali:

  • Acquisto di soluzioni e sistemi digitali per l’organizzazione del back-end:
  • Sviluppo di servizi front-end e customer experience nel punto vendita;
  • Sviluppo di sistemi di video-collegamenti;
  • Omnicanalità con integrazione con la dimensione del retail online;
  • Promozione del punto vendita attraverso canali web.

Beneficiari
Imprese individuali, società (di persone, capitale, cooperative) i loro consorzi e/o le società consortili che presentano i seguenti requisiti:

  • Operare in uno dei settori appartenenti al commercio (rif. CODICI ATECO);
  • Esercitare un’attività commerciale al dettaglio in sede fissa;
  • Possedere le dimensioni di micro, piccole e medie imprese.

Spese ammissibili
I progetti devono riguardare:

  1. Spese per acquisto di dotazioni informatiche ed attrezzature tecnologicamente innovative;
  2. Spese per acquisto di servizi di cloud computing e licenze;
  3. Spese per acquisto di arredi e allestimento locali (comprese opere murarie, edili ed impiantistiche). Spese ammissibili nella misura massima del 20% della somma delle spese di cui lettere a+b;
  4. Spese promozionali su canali web strettamente connessi al progetto. Spese ammissibili nella misura massima del 10% della somma delle spese di cui lettere a+b+c;
  5. Acquisto di servizi di consulenza finalizzati alla realizzazione del progetto. Spese ammissibili nella misura massima del 10% della somma delle spese di cui lettere a+b+c.

I progetti dovranno avere una dimensione di investimento non inferiore a 10.000€ esclusa IVA. I contributi previsti sono concessi nell’ambito del Regime de minimis e sono cumulabili con altre agevolazioni pubbliche. E’ riconosciuto un contributo a fondo perduto pari al 40% delle spese ritenute ammissibili, per un importo massimo di 50.000€. E’ prevista una maggiorazione del 5% in uno dei seguenti casi:

  • Ricadute positive in termini di incremento occupazionale;
  • Rilevanza della presenza femminile e/o giovanile;
  • Possesso di rating di legalità;
  • Svolgimento attività in uno dei settori di attività economica individuati dalla Strategia di specializzazione Intelligente delle Regione Emilia-Romagna.

E’ previsto un ulteriore 5% in uno dei seguenti casi:

  • Localizzazione dell’impresa in Aree Montante;
  • Localizzazione dell’impresa in aree dell’Emilia-Romagna comprese nella carta nazionale degli aiuti di stato a finalità regionale.

La domanda di contributo dovrà essere inviata a partire dalle ore 10:00 del 20 maggio 2019 ore 13:00 del 11 luglio 2019. La procedura chiuderà al raggiungimento di 200 domande.

Per maggiori informazioni contattare Finimpresa, tel. 059 251760 – info@finimpresa.it

Ci dispiace, i commenti sono chiusi per questo articolo.

CNA Modena - Via F. Malavolti, 27 - 41122 Modena (MO)
Tel 059.418111 - Fax 059.418199 - C.F. 80008070361
info@mo.cna.it - cnaassociazionemodena@cert.cna.it
Privacy Policy
Informativa utilizzo cookies

Powered by
SIXTEMA spa