CNA Modena - Menu 

CNA e i candidati

Affollato incontro del Direttivo della CNA Città di Modena con il sindaco in carica, nonché candidato del centro sinistra, Gian Carlo Muzzarelli. Un confronto che ha permesso di trattare temi importanti e cari agli imprenditori, a cominciare dalla riqualificazione del centro storico, perseguita anche da eventi importanti come il Motor Valley Fest, che inizierà domani (giovedì 16 maggio) o Sciocolà, l’evento organizzato da CNA. Iniziative che, nell’ambito di una più vasta strategia, hanno contribuito all’aumento del turismo registrato negli ultimi mesi sul nostro territorio.
Peraltro, Muzzarelli ha ribadito l’intenzione dell’amministrazione a proseguire in questa direzione, come testimoniano i lavori previsti per il completamento della ristrutturazione di piazza Mazzini e dell’ex Diurno. Il sindaco ha poi condiviso la considerazione di CNA sul ritorno di attività artigianali in centro storico, un obiettivo da perseguire anche con il contributo di interlocutori come l’Associazione.
Per quanto riguarda il comparto Sant’Agostino/Estense, Muzzarelli ha fatto il punto della situazione, affermando che si procederà a rispondere ai chiarimenti chiesti dalla soprintendenza per ottenere l’autorizzazione a procedere e rendere agibili quegli spazi, così da portare nuove iniziative culturali nella nostra città.
Sempre nell’ottica di favorire l’insediamento di nuove attività e il potenziamento di quelle esistenti, Muzzarelli ha sottolineato l’importanza dell’estensione della banda ultralarga, che peraltro consente anche di migliorare il controllo dei varchi aumentando così la sicurezza.
Il sindaco in carica ha anche convenuto sulla proposta di CNA di facilitare i cambi e le estensioni delle destinazioni d’uso e il decremento degli oneri di urbanizzazione, provvedimenti che potrebbero agevolare le attività imprenditoriali e le ristrutturazioni degli edifici. A questo proposito, Muzzarelli ha sottolineato anche la portata del cosiddetto Sblocca Modena, che con ben 55 provvedimenti è riuscito a portare avanti interventi importanti per la riqualificazione del territorio comunale, come la cosiddetta complanarina, che chiudendo l’anello della tangenziale solleva dal traffico improprio zone della città interne alla tangenziale come la zona di via Panni e via Morane.
Infine, la riqualificazione dei centri di vicinato, rispetto ai quali, a causa delle limitate risorse a disposizione delle amministrazioni locali, è determinante il sostegno di Stato e Regione con finanziamenti dedicati.
Gli incontri con i candidati continueranno lunedì 20 maggio con un confronto tra la presidenza cittadina di CNA e il candidato del centro destra Stefano Prampolini.

Ci dispiace, i commenti sono chiusi per questo articolo.

CNA Modena - Via F. Malavolti, 27 - 41122 Modena (MO)
Tel 059.418111 - Fax 059.418199 - C.F. 80008070361
info@mo.cna.it - cnaassociazionemodena@cert.cna.it
Privacy Policy
Informativa utilizzo cookies

Powered by
SIXTEMA spa