Informazioni generali

Contenuti del percorso

Destinatari e requisiti di accesso

Attestato rilasciato

Dettagli corso

Contattaci

 

Informazioni generali

La figura del Tecnico superiore 4.0 per la gestione dell’energia e degli impianti a fonti rinnovabili si inserisce nel processo di produzione e fornitura di energia. È in grado di proporre soluzioni ed interventi di efficientamento e utilizzo razionale dell’energia sulla base dell’analisi delle caratteristiche dei contesti, dell’interpretazione dei dati/piani di monitoraggio dei consumi, anche attraverso l’utilizzo e la consultazione di sistemi informatici e della conoscenza approfondita delle tecnologie disponibili e delle evoluzioni del mercato. Pianifica interventi finalizzati al risparmio energetico di sistemi, impianti, siti produttivi, promuovendo e valorizzando sistemi di produzione da rinnovabili, lo sviluppo sostenibile e la responsabilità sociale d’impresa, esercitando le proprie competenze specialistiche in fase di:

  • Audit energetico con strumenti di misurazione e calcolo e analisi fabbisogni dei committenti di tipo digitale, in linea con la diffusione del paradigma della Digital Energy, sostenuto dalla diffusione del paradigma organizzativo e produttiva di Industria 4.0;
  • Individuazione di soluzioni di sistema integrato tra impianti e impianto/involucro, fondate su: fabbisogni rilevati; normative vigenti; risparmio e efficientamento energetico; produzione da fonti rinnovabili; riduzione degli impatti ambientali e climalteranti;
  • Individuazione di soluzioni di approvvigionamento energetico convenienti per l’impresa ai fini di una razionalizzazione dei costi di consumo, in particolare connessi ai processi produttivi energivori o alimentati da sistemi di elevata automazione;
  • Gestione di interventi di manutenzione degli impianti e delle loro funzionalità in un’ottica di efficientamento, risparmio energetico e di sostenibilità ambientale. Nelle imprese di impiantistica opera nell’ambito dell’ufficio tecnico, anche su commesse esterne. Nelle imprese energivore collabora con figure di responsabilità quali l’Energy Manager per l’attuazione del sistema di gestione dell’energia con analisi delle prestazioni energetiche, verifiche strumentali e di funzionamento, programmazione monitoraggio e manutenzione degli impianti, promuovendo soluzioni di razionalizzazione dei consumi funzionali all’efficientamento del sistema produttivo;
  • Gestione di processi di smaltimento degli scarti di produzione e dei rifiuti, valorizzazione delle materie prime seconde nei processi di approvvigionamento dell’energia degli impianti e dei sistemi industriali, in ottica di sviluppo sostenibile e valorizzazione dell’economia circolare.

La figura potrà inserirsi:

  • Nelle imprese di impiantistica elettrica, termoidraulica e di manutenzione, opera nell’ufficio tecnico e sugli impianti, grazie ai requisiti professionali nazionali di legge ottenuti nel corso ITS (DM 37/2008 così come integrato dall’art. 1 comma 50 della Legge 107/2015 Buona Scuola), per attività tecniche e manageriali.
  • Nelle imprese energivore collabora con l’Energy Manager e altri responsabili per l’attuazione del sistema di gestione dell’energia, per favorire l’adozione di soluzioni di risparmio energetico e di contenimento delle emissioni climalteranti, nel rispetto delle normative vigenti.
  • Nelle imprese dotate di grandi impianti di produzione e fruizione dell’energia, utilizza le strumentazioni digitali più innovative per la pianificazione, il monitoraggio, il controllo e l’erogazione dei flussi energetici e del funzionamento dei sistemi.

 

Contenuti del percorso per Tecnico superiore 4.0 per la gestione dell’energia e degli impianti a fonti rinnovabili

  • Normative per la costruzione, gestione e manutenzione di impianti in campo energetico
  • La sostenibilità dei processi industriali
  • Sviluppo sostenibile e normativa ambientale
  • Fondamenti tecnico-progettuali per la manutenzione e la verifica degli impianti
  • Impiantistica civile ed industriale ed efficientamento
  • Tecnologie ed impianti per la produzione di tecnologie per la misura, la regolazione, il monitoraggio degli impianti
  • Attori e normative nel mondo dell’energia
  • Diagnosi energetica –parte generale
  • Diagnosi energetica in ambito civile
  • Diagnosi energetica in contesto industriale
  • Bim applicato ad impianti e sistemi energetici
  • Pianificazione e sviluppo di interventi di uso razionale
  • Incentivi e opportunità nel settore energetico per l’industria
  • Le opportunità offerte dal mercato libero
  • Riduzione degli impatti ambientali nella produzione e fruizione di energia ai sensi del d.l.g.s. 183/2017
  • Produzione e recupero di energia rinnovabile da combustione di rifiuti e/o biomasse e combustibili da rifiuti nell’ambito delle azioni di economia circolare
  • Gestione e manutenzione di impianti e sistemi per la produzione di energia e il risparmio
  • Ricerca attiva del lavoro
  • Elementi di domotica industriale in lingua inglese
  • Comunicazione e sistema di relazioni all’interno dei gruppi di lavoro
  • Strumenti digitali di lavoro collaborativo, presentazione e comunicazione

 

Destinatari e requisiti d’accesso

Giovani e adulti in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore. I destinatari dovranno inoltre avere i seguenti requisiti:

  • competenze nell’uso della lingua inglese e dell’informatica
  • competenze di base di matematica e fisica.

 

Attestato rilasciato

Diploma di Tecnico Superiore per la gestione e la verifica di impianti energetici. Inoltre:

  • Il corso consente al diplomato di essere abilitato all’installazione di cui alle seguenti lettere del DM 37/2008
  • Impianti di produzione, trasformazione, trasporto, distribuzione, utilizzazione dell’energia elettrica
  • Impianti di riscaldamento, di climatizzazione, di condizionamento e di refrigerazione di qualsiasi natura o specie, comprese le opere di evacuazione dei prodotti della combustione e delle condense, e di ventilazione ed aerazione dei locali
  • Impianti idrici e sanitari di qualsiasi natura o specie
  • Impianti per la distribuzione e l’utilizzazione di gas di qualsiasi tipo, comprese le opere di evacuazione dei prodotti della combustione e ventilazione ed aerazione dei locali
  • I diplomati verranno accompagnati al riconoscimento della formazione per l’ottenimento del patentino per la gestione di generatori di vapore e potranno dunque sostenere l’esame obbligatorio.
  • I diplomati verranno accompagnati al riconoscimento della formazione per CERTIFICATORE ENERGETICO, e potranno dunque sostenere l’esame obbligatorio.
  • La formazione fornisce le competenze necessarie per ambire al riconoscimento della professionalità di ENERGY MANAGER da parte delle aziende interessate.
  • Per chi è in possesso di un diploma di Scuole Media Superiore di istituto tecnologico, il percorso è valido per l’esame di abilitazione per iscriversi all’ordine dei periti per chi ha diploma istituto tecnologico

 

Riferimenti

Operazione Rif. PA 2022-17219/RER “Tecnico Superiore 4.0 per la gestione dell’energia e degli impianti a fonti rinnovabili – ITS YELLOW (Young People For Low Cost Energy)”. Operazione presentata in risposta alle procedure di evidenza pubblica per la selezione dell’offerta formativa di percorsi ITS per l’anno formativo 2022/2023 (Del. N. 957 del 13/06/2022), in fase di valutazione.

 

Dettagli del corso per Tecnico superiore 4.0 per la gestione dell’energia e degli impianti a fonti rinnovabili

Corso a numero chiuso, massimo 21 partecipanti. Termine per le iscrizioni:14 ottobre 2022.

Il corso ha una durata di 2000 ore, di cui 800 di stage, nel periodo da ottobre 2022 da ottobre 2024 presso le sedi:

La quota di partecipazione è di 200 Euro (da versare a seguito dell’ammissione al corso).

 

Per informazioni

Vuoi saperne di più? Compila il form, ti ricontatteremo il prima possibile!








    Informativa Privacy ex art. 13 del GDPR 2016/679
    Ai sensi dell’art 13, del Regolamento Europeo 2016/679 in ambito del trattamento dei dati personali, La informiamo che:
    A) Il titolare del trattamento è CNI-ECIPAR Soc. Coop. a r.l., corrente in Modena (MO), Via Malavolti, n.27.
    B) Il responsabile della protezione dei dati (Data Protection Officer) è contattabile al seguente indirizzo mail: rpd@mo.cna.it.
    C)I dati sono raccolti per le seguenti finalità e basi giuridiche:

    1. esecuzione di obblighi derivanti da un contratto del quale Lei è parte o per adempiere, prima dell’esecuzione del contratto, a Sue specifiche richieste, servizi di istruzione, gestione e organizzazione corsi di formazione, corsi di aggiornamento professionale;
    2. adempimento di obblighi di legge, regolamento, normativa comunitaria;
    3. gestione della clientela (amministrazione della clientela; amministrazione dei contratti, ordini, spedizioni e fatture; controllo dell’affidabilità e solvibilità);
    4. eventuale gestione del contenzioso (inadempimenti contrattuali; diffide; transazioni; recupero crediti; arbitrati; controversie giudiziarie);
    5. servizi di intermediazione del personale;
    6. promuovere la fornitura di beni e/o servizi della stessa tipologia di quelli oggetto di contratto presente o futuro, sulla base del suo eventuale consenso acquisito

    D) Il conferimento dei dati è talora:
    facoltativo ai fini di invio informativo e promozionale a servizi, ricevimento di newsletter; in questi casi il rifiuto non ci consentirà di inviarle materiale informativo e promozionale; nei casi obbligatori in particolare il Suo eventuale rifiuto a rispondere potrà impedirci l’adempimento di obblighi contrattuali e di legge o condizionare il perseguimento di tutte le finalità sopra indicate.
    E) I dati di cui sopra non saranno oggetto di diffusione, ma potranno essere comunicati alle seguenti categorie di soggetti: ente poste o altre società di recapito della corrispondenza; banche ed istituti di credito; società di recupero crediti e/o studi legali; società informatiche che prestano manutenzione e/o assistenza hardware e/o software; associazioni di imprese e di imprenditori e/o studi professionali che forniscono determinati servizi amministrativi, contabili, fiscali, ecc., ovvero di cui potremmo avvalere nell’ambito dell’adempimento degli obblighi contrattuali (con particolare riferimento a Enti e Consorzi di formazione Nazionali e Regionali, CNA-Confederazione Nazionale dell’artigianato e della piccola e media impresa – Associazione territoriale di Modena (controllante), CNA Servizi Modena srl e alle relative società partecipanti controllate, nonché, in genere, alle società del c.d. “sistema CNA”; Si precisa che all’interno della nostra società possono venire a conoscenza dei Suoi dati soltanto i dipendenti ed i collaboratori (anche esterni) da noi autorizzati del loro trattamento nonché strutture che svolgono anche per nostro conto compiti tecnici di supporto (servizi legali, controlli aziendali, manutenzione e/o riparazione di apparecchiature informatiche) o di controllo (sindaci revisori).
    F) A norma del GDPR 2016/679, ha diritto: di avere accesso, conferma, in modo intelligibile e gratuito, dell’esistenza o meno di Suoi dati presso di noi; di ottenere aggiornamento, rettifica o integrazione dei dati o loro blocco/cancellazione per violazione di legge o cessata necessità di conservazione; di opporsi al trattamento per motivi legittimi o al trattamento a fini di invio di materiale pubblicitario, vendita diretta, ricerche di mercato, comunicazioni commerciali, ove previsto, alla portabilità del dati
    G)Periodo di conservazione dei dati personali contenuti nelle banche dati riguardante:

    1. Clienti/fornitori/Associati CNA, trattamenti contrattuali (dati di persone fisiche, alcuni dati riferiti a società di persone, dati di persone giuridiche relativi ai loro dipendenti collaboratori, soggetti terzi loro riconducibili) nell’ambito delle finalità statutarie e nell’ambito delle finalità di marketing associativo di 5 anni;
    2. trattamenti precontrattuali su istanza dell’interessato volti alla redazione dell’offerta commerciale di potenziali associati
    3. associati CNA e/o potenziali clienti/clienti è di 3 anni;
    4. obblighi di legge è di 10 anni;
    5. curriculum vitae o certificati d’istruzione/formazione professionale è di 2 anni;
    6. archiviazione nel pubblico interesse (ricerca scientifica, storica, a fini statistici) è illimitata;

    H) Lei ha il diritto di revocare il consenso, là dove si fondi il trattamento, in qualsiasi momento lo desideri senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca;
    I) Lei ha il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo.

    Per le finalità di cui alla lettera c) dei punti da 1) a 5) dell’informativa sopra riportata (obblighi di esecuzione precontrattuale e contrattuale) esprimo il mio

    Per le finalità di cui alla lettera c) del punto 6) dell’informativa sopra riportata (promozione della fornitura di beni e/o servizi della stessa tipologia di quelli oggetto di contratto presente o futuro) esprimo il mio

     

    Laura Corradi
    Tel. 059 269802 | Cell. 342 8338008 | sedemodena@itstec.it

    Vania Spezzani
    Tel. 059 269821 | sedemodena@itstec.it