CNA Modena - Menu 
Missione Operatori Italiani in Canada – Settore Abitare

Missione Operatori Italiani in Canada – Settore Abitare

ICE-Agenzia, in collaborazione con le istituzioni e associazioni del tavolo dedicato alle micro, piccole e medie imprese: MPMI (ICE, MiSE, MAECI, Confartigianato, CNA, Confcommercio, Confagricoltura, Rete Imprese Italia, Piccola Industria Confindustria, Alleanza delle Cooperative Italiane, CONFAPI, ABI), organizza per i settori arredo/contract, smart building, edilizia sostenibile (materiali) una missione di aziende italiane in Canada. L’evento si svolgerà a Toronto i giorni 5 e 6 marzo 2020 e sarà articolato in incontri B2B con interlocutori esteri, visite presso showroom ed eventuali momenti formativi.

Il recente accordo di libero scambio fra UE e Canada (CETA) ha portato numerosi vantaggi alle parti coinvolte, ivi incluso un abbattimento dei dazi che pesavano fino all’8% sui prodotti della filiera abitare. L’export di mobili italiani in Canada ha visto, negli ultimi 8 anni, volumi più che raddoppiati passando da CAD 151 milioni nel 2010 a CAD 316 milioni nel 2018 (+109%). L’Italia si conferma principale fornitore nel segmento di alta gamma, in particolare per quanto riguarda i mobili commerciali e residenziali moderni e l’illuminazione. Circa il 60% delle importazioni canadesi dall’Italia viene assorbita dalla provincia dell’Ontario mentre le province del Québec e British Columbia importano circa il 15% ciascuna.

L’iniziativa, organizzata durante la settimana del Italian Design Day – progetto di rilievo internazionale che coinvolge tutti gli attori pubblici e privati che rappresentano il design italiano di qualità e coordinato dalla locale Ambasciata – è prevalentemente rivolta alle aziende del settore Abitare e le imprese partecipanti avranno la possibilità di:

  • partecipare ad un seminario sulle eccellenze italiane di settore;
  • evento di network;
  • effettuare incontri B2B con gli operatori locali;
  • visite agli showroom e incontri liberi di approfondimento.

Gli incontri verranno organizzati tenendo conto delle specificità produttive delle aziende italiane candidate, che dovranno avere delle caratteristiche tali da incontrare i desiderata degli operatori locali, in considerazione del mercato di riferimento. Una valutazione preliminare in questo senso sarà operata dall’Ufficio ITA in loco. Maggiori dettagli logistici verranno forniti in seguito all’eventuale adesione.

E’ possibile inviare una richiesta di adesione compilando il form cliccando qui

Saranno prese in considerazione solo le richieste pervenute tramite il link sopra indicato entro il 20 dicembre 2019. E’ opportuno che le aziende interessate alla selezione si dotino di un profilo aziendale, un listino prezzi e un catalogo elettronico in lingua inglese, al fine di veicolare le informazioni alle controparti straniere.

Le schede delle aziende iscritte al link sopra indicato saranno trasmesse ai buyer per favorire un adeguato riscontro in termini di interessi reciproci. Alle aziende selezionate in base all’ordine di iscrizione e alle preferenze dei buyer verrà confermato l’incontro comunicandone la sede e l’orario. Dopo la selezione, le aziende ammesse, che parteciperanno agli incontri B2B, verseranno un contributo forfettario di € 250,00 a copertura parziale dei costi di organizzazione degli eventi. La quota di partecipazione comprende:

  • postazioni per incontri B2B;
  • incontri con operatori (architetti, interior designers, developers, buyers)
  • assistenza durante l’evento.

Restano a carico delle aziende le spese di assicurazione e trasporto del campionario, di viaggio e alloggio del personale nonché ogni altro servizio non compreso nel programma.

IMPORTANTE
Si segnala che l’adesione mediante compilazione del modulo costituisce SOLO UNA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE in quanto verrà operata una selezione preliminare che tenga conto delle esigenze del mercato e degli operatori locali.

Le richieste di adesione potranno non essere accolte se incomplete o ricevute oltre il termine indicato. Non saranno accolte le domande pervenute da parte di aziende morose nei confronti dell’ICE-Agenzia anche se presentate da organismi associativi.

Per maggiori informazioni contattare Luca Bellei, referente CNA Produzione – tel. 059 418553 – lbellei@mo.cna.it

Ci dispiace, i commenti sono chiusi per questo articolo.

CNA Modena - Via F. Malavolti, 27 - 41122 Modena (MO)
Tel 059.418111 - Fax 059.418199 - C.F. 80008070361
info@mo.cna.it - cnaassociazionemodena@cert.cna.it
Privacy Policy
Informativa utilizzo cookies

Powered by
SIXTEMA spa