Approvati dalla Direzione nazionale CNA due ordini del giorno in merito al disegno di legge delega sul lavoro e Trattamento di Fine Rapporto.

Viste le ipotesi volte a favorire l’anticipazione del Trattamento di Fine Rapporto ai lavoratori dipendenti in sede di legge di Stabilità 2015, CNA esprime un giudizio negativo e preoccupazione per gli effetti che la monetizzazione del TFR potrà avere sul futuro della Previdenza complementare, destinata a garantire livelli dignitosi di reddito ai futuri pensionati.

CNA pone l’attenzione anche sul disegno di legge delega approvato, ma ritiene che i successivi decreti attuativi non debbano ridurre gli spazi di flessibilità oggi concessi alle micro e piccole imprese.

In allegato gli ordini del giorno.



  Allegato odg ddl lavoro


  Allegato odg TFR