CNA Modena - Menu 
Impianti sportivi pubblici: sospesi i pagamenti per i canoni di locazione

Impianti sportivi pubblici: sospesi i pagamenti per i canoni di locazione

Per le associazioni e le società sportive, professionistiche e dilettantistiche, che hanno il domicilio fiscale, la sede legale o la sede operativa nel territorio dello Stato, sono sospesi, dalla data di entrata in vigore del Decreto Cura Italia e fino al 31 maggio 2020, i termini per il pagamento dei canoni di locazione e concessori, relativi all’affidamento di impianti sportivi pubblici dello Stato e degli enti territoriali.

I versamenti dei predetti canoni sono effettuati, senza applicazione di sanzioni ed interessi, in un’unica soluzione entro il 30 giugno 2020, o mediante rateizzazione fino a un massimo di 5 rate mensili di pari importo a decorrere dal mese di giugno 2020, senza applicazione di sanzioni ed interessi.

La norma intende agevolare le associazioni e società sportive, professionistiche e dilettantistiche, consentendo loro di non procedere, al versamento dei canoni di locazione e concessori, relativi all’affidamento di impianti sportivi pubblici dello Stato e degli enti territoriali, che nel periodo in considerazione sono rimasti inutilizzati per “causa di forza maggiore”.

Per maggiori informazioni, contattare Paola Nizzi, responsabile CNA No Profit – cell. 348 3422138 – pnizzi@mo.cna.it

Ci dispiace, i commenti sono chiusi per questo articolo.

CNA Modena - Via F. Malavolti, 27 - 41122 Modena (MO)
Tel 059.418111 - Fax 059.418199 - C.F. 80008070361
info@mo.cna.it - cnaassociazionemodena@cert.cna.it
Privacy Policy
Informativa utilizzo cookies

Powered by
SIXTEMA spa