Non ci sono solo le guerre “calde” come quella a cui stiamo drammaticamente assistendo in Ucraina. Oggi, infatti, si sta combattendo anche una altrettanto pericolosa tra due superpotenze: la Cina e gli Stati Uniti. È una guerra più complicata di quella che abbiamo conosciuto nel XX secolo: è una lotta per il dominio del progresso tecnologico.

Si tratta di una guerra spesso invisibile che riguarda da vicino ciascuno di noi. Ha fatto entrare nella nostra vita quotidiana temi oscuri come i semiconduttori, il litio e il cobalto. Taiwan è diventata l’isola più importante del pianeta, mentre Washington impedisce alle stesse aziende americane di vendere prodotti in Cina, attraverso sanzioni sempre più sofisticate.

Qual è l’obiettivo finale? Con quali armi si sta combattendo? E che ruolo gioca l’Europa in questo contesto? Ne parleremo con Alessandro Aresu, autore del libro “Il dominio del XXI secolo”, mercoledì 23 novembre 2022, alle ore 20.30, presso la CNA Provinciale (in Via Malavolti 27, Modena).

La partecipazione è gratuita previa iscrizione tramite il seguente modulo:





    Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali sulla base di questa informativa.

     

    Alessandro Aresu è consigliere scientifico della rivista Limes e direttore scientifico della Scuola di Politiche. È stato consulente e consigliere di diverse Istituzioni, tra cui la Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Ministero dell’Economia e delle Finanze, il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, l’Agenzia Spaziale Italiana.