Fondo da 120.000,00 euro, domande entro il 15 luglio. Finanziamenti per riqualificazioni e nuove attività in nove aree in centro storico e nei quartieri

È stato pubblicato il bando per assegnare i contribuiti a sostegno del commercio, per la rigenerazione e l’innovazione delle attività economiche: previsto con un fondo da 120.000,00 euro istituito nei giorni scorsi dal Comune e dalla Camera di commercio di Modena. La scadenza per presentare le richieste è fissata al 15 luglio 2024.

Le aree individuate, con due sezioni distinte, sono: per il centro storico, quelle di Rua Muro, Via Torre, Via Canalino e Via Saragozza; negli altri quartieri si tratta di Via Puccini, Via Mar Tirreno e nei centri di vicinato Torrenova, Le Torri, Cognento.

I finanziamenti possono arrivare fino a 10.000,00 euro per le riqualificazioni, fino a 20.000,00 mila euro per le nuove aperture e, comunque, non possono superare il 50% delle spese ammissibili.

Le spese da certificare, con documentazione, non possono essere inferiori a 5.000,00 euro per le riqualificazioni e a 8.000,00 euro per le nuove aperture

Se le risorse finanziarie non saranno esaurite (o in caso di assegnazione di nuove risorse) è già stata prevista una seconda scadenza temporale al 15 gennaio 2025 per raccogliere nuove domande.

Sono esclusi dai finanziamenti i progetti d’impresa che includano, anche parzialmente, articoli per soli adulti; attività di scommesse e gioco d’azzardo; “compro oro”; armi, munizioni e materiale esplosivo, inclusi i fuochi d’artificio; la vendita di cannabis light; le attività di somministrazione di alimenti e bevande. In centro storico sono escluse anche le attività artigianali e commerciali con consumo sul posto.

Allegati:
Bando commercio Centro storico – Sezione 1
Bando commercio Centro storico – Sezione 2

Bando commercio FUORI Centro storico – Sezione 1
Bando commercio FUORI Centro storico – Sezione 2