Il Progetto Open Industria mira a introdurre modelli innovativi per far nascere nuove startup impostate su un’idea di artigianato differente rispetto a quella tradizionale.

Stiamo parlando di laboratori sperimentali di open innovation, business model generation, design, visual thinking e crowdfunding: tutto questo raccontato dalle testimonianze d’imprenditori e artigiani che hanno già adottato modelli innovativi di lavoro, di organizzazione aziendale, di gestione delle relazioni con il cliente all’interno delle loro aziende o tecnologie innovative.

Il progetto è stato presentato il 2 ottobre, e questa è la seconda giornata nel quale si alterneranno, oltre alle testimonianze degli imprenditori, anche interventi di esperti riguardanti le strategie migliori da poter utilizzare per fare innovazione e le relative piattaforme cui potersi appoggiare per ottenere i finanziamenti necessari a sostenerla.

Programma:

  • Ore 10:30 Saluti
  • Ore 11:00 PANEL 1: Nuova manifattura, economia della condivisione e open innovation
  • Ore 11:40 PANEL 2: Le eccellenze italiane del manufacturing e dei servizi: l’innovazione nei modelli di business
  • Ore 12:30 PANEL 3: A tu per tu con imprenditori e makers. Dialoghi con imprenditori della nuova manifattura e dei servizi innovativi
  • Ore 13:00 Buffet
  • Ore 14:15 LABORATORIO DIMOSTRATIVO: Che cos’è l’interaction design?
  • Ore 14:45 PANEL 4: Innovazioni radicali a basso costo
  • Ore 15:35 PANEL 5: Sharing economy e open hardware, piattaforme collaborative e fab lab
  • Ore 17:30 LABORATORIO DIMOSTRATIVO: Come realizzare un prototipo con la stampa 3D
  • Ore 18:00 PANEL 6: Fondi Regionali ed Europei per finanziare progetti innovativi



  Allegato Invito


  Allegato comunicato stampa