CNA Modena - Menu 
Rinnovato il Contratto Integrativo Provinciale Settore Edilizia ed Affini della Provincia di Modena

Rinnovato il Contratto Integrativo Provinciale Settore Edilizia ed Affini della Provincia di Modena

Nei mesi scorsi, le Parti Sociali dei settori edilizia e affini della Provincia di Modena si sono incontrate ed hanno proceduto alla unificazione dei contratti integrativi vigenti, omogeneizzando i relativi trattamenti normativi ed estendendolo a tutte le imprese edili ed affini che svolgono la loro attività in Provincia di Modena, anche se con sede legale in altra Provincia, in precedenza applicabili soltanto ad alcune categorie di aziende.

Lo scorso 22 ottobre 2018 è stato firmato il Contratto Provinciale di Lavoro Integrativo Unico, dei Contratti Collettivi Nazionali, applicato ai dipendenti delle imprese edili e affini CNA Costruzioni, Lapam Confartigianato Costruzioni, ANCE, Anier, Legacoop, Confcooperative, AGCI, che svolgono le lavorazioni elencate nei rispettivi CCNL, eseguite in proprio, per conto di Enti Pubblici o per conto di terzi privati.

Questo Contratto Provinciale di Lavoro Integrativo Unico sostituisce e raccoglie in un unico documento tutti i precedenti Contratti Integrativi operanti nella nostra provincia che erano scaduti alla data del mese di dicembre dell’anno 2013.

Si tratta di un risultato molto importante e positivo che conferma la volontà, ribadita da tutte le Parti Sociali dei settori edilizia ed affini della nostra provincia, di mantenere contribuzioni, requisiti e prestazioni omogenee per tutte le aziende e lavoratori che operano nella Provincia di Modena indipendentemente dal Contratto Nazionale e Territoriale in precedenza adottato dalla impresa di appartenenza.

Le Parti Sociali hanno anche convenuto che proprio a seguito della unificazione dei contratti integrativi vigenti, il Contratto Provinciale di Lavoro Integrativo Unico avrà decorrenza dal 1° gennaio 2019, salvo la decorrenza dal 1/11/2018 che riguarda l’istituto del trasporto (casa-lavoro). Tale istituto non sarà più applicabile:

  • ai dipendenti che non posseggono i requisiti, che sono stati previsti nel contratto stesso, alla data del 31/10/2018
  • alle nuove assunzioni.

Al fine di illustrare e spiegare nel dettaglio il nuovo Contratto Provinciale di Lavoro Integrativo Unico, a breve verrà trasmessa una dettagliata circolare in merito e verranno previsti momenti di incontro e di approfondimento riguardo alla applicazione del Contratto Integrativo stesso.

Ci dispiace, i commenti sono chiusi per questo articolo.

CNA Modena - Via F. Malavolti, 27 - 41122 Modena (MO)
Tel 059.418111 - Fax 059.418199 - C.F. 80008070361
info@mo.cna.it - cnaassociazionemodena@cert.cna.it
Privacy Policy
Informativa utilizzo cookies

Powered by
SIXTEMA spa