CNA Modena - Menu 

Mediazione

In caso di controversie, tra le varie opzioni che le parti possono scegliere vi è anche quella della mediazione civile. CNA Modena, infatti, grazie all’organismo di Mediazione e sede di conciliazione Media Interpreta, offre ai propri associati (ma non solo) anche questa opportunità.

Ultime News


Il Servizio


Prima di intraprendere una causa civile, oggi si può esperire un tentativo di conciliazione, fuori dai tribunali, ricorrendo all’Istituto della Mediazione civile. Questo tentativo è obbligatorio per alcuni casi (controversie in materia di: diritti reali, divisione, successioni ereditarie, patti di famiglia, locazione, comodato, affitto di aziende, condominio, risarcimento del danno derivante da responsabilità medica e da diffamazione, contratti assicurativi, bancari e finanziari) e facoltativo in tutti gli altri casi.

La Mediazione, ovvero l’attività svolta da un Mediatore (soggetto imparziale che assiste le parti nella ricerca di una soluzione bonaria della controversia) abilitato finalizzata alla risoluzione di una controversia, presenta vantaggi sia dal punto di vista del risparmio economico e fiscale, che della celerità del procedimento rispetto alle cause in Tribunale (al massimo sono 3 i mesi di tempo per risolvere la controversia).

Se le parti non raggiungono un accordo soddisfacente, il mediatore può avanzare una proposta di conciliazione non vincolante, che può essere accettata o rifiutata. In quest’ultimo caso, quindi si può entrare in causa.

Se si intende iniziare un procedimento di Mediazione, la parte interessata o congiuntamente le diverse parti devono depositare presso la Segreteria di Media Interpreta (ubicata in Modena, Via Malavolti, n. 5, tel. 059/481453, mail: interpreta@legalmail.it) una domanda scritta, redatta su apposito modulo cartaceo, disponibile anche on line sul sito web www.mediainterpreta.it, contenente le informazioni richieste e copia del versamento di Euro 40,00 a titolo di spese di avvio del procedimento di Mediazione.

Entro 30 giorni dal ricevimento della domanda Media Interpreta designa un Mediatore e fissa il primo incontro. Il procedimento di Mediazione si svolge presso la sede territorialmente competente di Media Interpreta anche con modalità telematiche.

Caratteristiche della mediazione sono:

  • È imparziale: Il Mediatore è terzo imparziale e indipendente rispetto alle parti e se esiste possibilità di conflitto di interessi è obbligato ad astenersi e a rinunciare all’incarico;
  • È rapida: Procedimento più veloce rispetto alle cause in Tribunale: il Mediatore ha 3 mesi di tempo per risolvere la controversia e deve convocare la prima udienza dopo 30 giorni dalla domanda di mediazione;
  • È riservata: Chiunque presti la propria attività nell’ambito del procedimento di conciliazione è tenuto all’obbligo di riservatezza rispetto alle informazioni acquisite;
  • È facoltativa: Se le parti non raggiungono un accordo soddisfacente, il mediatore può avanzare una proposta di conciliazione non vincolante, che può essere accettata o rifiutata.

Per usufruire di questa opportunità, è possibile contattare direttamente l’organismo di mediazione Media Interpreta ai seguenti recapiti 059/481453, mail: interpreta@legalmail.it, oppure contattando CNA Modena ai seguenti recapiti tel. 059/418.390, mail: bruni@mo.cna.it.

CNA Modena - Via F. Malavolti, 27 - 41122 Modena (MO)
Tel 059.418111 - Fax 059.418199 - C.F. 80008070361
info@mo.cna.it - cnaassociazionemodena@cert.cna.it
Privacy Policy
Informativa utilizzo cookies

Powered by
SIXTEMA spa